SINGOLI

La solitudine e il peso dello sport singolare a volte sono difficili da sostenere, a tal punto che molte persone mollano la presa e si dedicano ad altre attività. L’allenamento del corpo, l’affinamento della tecnica e la disciplina della costanza devono essere affiancati da un allenamento mentale che permetta di gestire le interferenza che si frappongono tra te e il risultato.

 

Paura di non essere all’altezza, sequestro emotivo e dialogo interiore negativo sono sono alcuni degli elementi che possono inficiare il livello delle prestazioni. E’ quello che accade a chi per esempio è bravissimo in allenamento, raggiunge grandi risultati e stabilisce record, ma quando si ritrova in gara non riesce a esprimere al meglio tutto il suo potenziale.

 

Quando lavoriamo insieme alleno la tua mente a trasformarsi da avversaria ad alleata, a dialogare con se stessa efficacemente, a frantumare quelle convinzioni limitanti su di te e sul contesto che ti impediscono di avere una mentalità vincente. Ci sono strategie e tecniche che, quando applicate con cura e costanza, ti fanno raggiungere uno stato di trance agonistica che ti porta verso il successo.

 

Quel che ti aiuto a fare è trovare il tuo specifico e personale allenamento mentale. Non esistono regole uguali per tutti o strategie ugualmente adatta a chiunque. Serve un lavoro preciso e rifinito di personalizzazione stretta. E’ un po’ la differenza che passa tra un abito comprato in un negozio e uno fatto su misura: la differenza di vestibilità è enorme.

 


                                       Per capire insieme come creare il percorso per il tuo successo