DIFESA PERSONALE FISICA E MENTALE

Public speaking weekend

 

Un corso che coniuga le tecniche di difesa fisiche e l'atteggiamento mentale, la prevenzione e la gestione delle contingenze, la comunicazione verbale e la comunicazione non verbale. Per avere gli strumenti necessari a vivere il quotidiano, personale e lavorativo, in modo presente e rilassato. Per fronteggiare gli eventi di aggressione fisica o verbale. Per prevenire forme di pericolo ambientale o sociale

 

La sensazione di "essere al sicuro" è condizione necessaria per una vita serena. A volte ci sono interferenze interne oppure ostacoli esterni che ce lo impediscono: mentre camminiamo per strada, abbiamo uno scambio verbale con qualcuno o ci troviamo in situazioni inaspettate, può capitare sorga l'esigenza di avere gli strumenti giusti.

Trovare il giusto mix tra pratiche fisiche, gestione delle emozioni e atteggiamento mentale permette di dare una svolta al modo in cui ci si presenta al mondo

 

Gran parte della partita si gioca in ottica preventiva: possiamo fare tantissimo, più di quanto immaginiamo, per non contribuire a vivere situazioni potenzialmente pericolose. E se proprio non riusciamo a evitarle ci sono tecniche utili per gestirle efficacemente, evitando conseguenze sgradevoli

 

IL PROGRAMMA 

PREVENZIONE

# Prevenzione: valutazione dell'ambiente in cui siamo e delle persone che ci circondano

# Condizionamento allo stress fisico, psicologico e alle aggressioni, imparare a proteggere il nostro corpo.

# Prossemica e distanza di sicurezza, cos'è e come mantenerla.

 

LA COMUNICAZIONE

# La comunicazione verbale e non verbale: come utilizzarle e allinearle sia a scopo preventivo che durante un'aggressione

# Il potere del linguaggio: parole avversarie e parole alleate

# Il dialogo interno in situazioni di potenziale pericolo

# I condizionamenti culturali nei rapporti interpersonali e nei ruoli quotidiani

 

LE EMOZIONI

# L'autostima: caratteristiche e tecniche di allenamento fisico e mentale per il suo rinforzo

# Controllo delle emozioni in condizioni provocatorie: gestione della paura e induzione del coraggio.

# Mantenimento di equilibrio e concentrazione, imparare a stare nel momento presente. Esercizi e meditazioni pratiche di mindfulness

 

IL CORPO

# Posizione di guardia e atteggiamento vigile, come porsi di fronte ad un interlocutore aggressivo.

# Tecniche di difesa personale (krav maga, street fighting) portate mediante colpi con mano aperta, gomitate, ginocchiate e calci mirati ai punti sensibili.

# Posture di basso e di alto potere, camminate potenzianti e gesti utili 

# Fight or flight or freeze response, risposta neurofisiologica, come comportarsi e reagire durante una minaccia. Come superare la freeze response

# Tecniche antistupro. 

 

I TRAINERS

Pierluigi Antoniotti è istruttore di krav maga dal 2010, iscritto alla “Fit and fight Federation”, ha conseguito diversi diplomi e partecipato a  stage internazionali con istruttori israeliani di close combat. Collabora con i centri antiviolenza della zona Adda-Martesana a Milano (Sportello Donna, rete VIOLA) da diversi anni, istituendo corsi di difesa personale, specifici per donne vittime di vessazioni/violenze psicologiche e fisiche e proponendo serate a tema con esperti al fine di formare ed informare in ambito di violenza di genere. Si occupa di sicurezza residenziale come referente del Controllo di Vicinato di Rodano (MI) nell’associazione di “neighborhood watch”, interfacciandosi con le forze dell'ordine locali e le amministrazioni. E’ stato coordinatore italiano dei "Guardian Angels", associazione internazionale che si occupa di crime prevention e istruttore di difesa personale (metodo street fighting) per la stessa.

 

Sabrina Zanino lavora con persone, aziende e sportivi per trovare e far emergere qualità e talenti. E' mental coach professionista in Life Coaching, Team Coaching e Sport Coaching; esperta in psicologia positiva applicata certificata dall'Istituto Europeo di Psicologia Positiva (IEPP); facilitatrice in mindfulness certificata da IPHM. Nel 2018 ha vinto il premio internazionale "Woman in red" , per aver concretamente espresso un modello di leadership inclusiva e ispirazionale.  E' trainer di self talking, gestione del tempo, public speaking, strutturazione degli obiettivi. Ha lavorato in una prestigiosa azienda multinazionale, in cui si è occupata di comunicazione, people management e team working. Ha altresì ricoperto il ruolo di inclusive leader, ideando e realizzando progetti per la valorizzazione delle differenze e l'inclusione delle diversità in materia di genere, background culturali, generazioni e orientamento sessuale.

 

Per informazioni

I posti sono limitati a 20 per garantire a tutte e a tutti il massimo livello di coinvolgimento e sperimentazione. Durante e lezioni si alterneranno momenti di teoria e momenti di pratica sul campo.

 

Per chi desidera apprendere un po' alla volta e fare un percorso diluito nel tempo

 

 

Per chi preferisce un'esperienza  immersiva e concentrata in un fine settimana intenso

 

Il corso è adatto a persone di qualsiasi età e non si richiede alcun tipo di preparazione fisica. Occorre abbigliamento comodo ma non necessariamente sportivo.