#leonardo4business: puntare gli occhi in più direzioni

La nostra cultura ci porta spesso a privilegiare la specializzazione, pensando che sia l'unica strada per eccellere in un settore. Leonardo Da Vinci aveva occhi in più direzioni, orientava la sua attenzione verso più settori, infatti ha realizzato opere e fatto studi nonché scoperte in molti settori, quali ad esempio pittura, ingegneria, anatomia, teatro, progettistica, scultura, idraulica, strategia militare. Attenzione a un particolare importante: non stiamo parlando di multitasking, che spesso è l'antitesi dell'eccellenza. Ma di un atteggiamento mentale curioso e della capacità di immergersi pienamente in una cosa alla volta. E poi di farlo con un'altra, e poi un'altra ancora. Perché spesso deviare la propria attenzione da un problema o da un progetto permette di essere più brillanti e creativi, e avere una nuova linfa per un altro progetto. C'è da meditare in merito, all'interno delle aziende e delle attività professionali, sulla preziosità di un approccio multidisciplinare

Scrivi commento

Commenti: 0