#storiedicoach: l’elenco delle cose felici

Owen Richardson, scienziato inglese premio nobel per la fisica nel 1928, aveva un bellissimo rituale mensile: fare l'elenco delle cose che nei 30 giorni appena trascorsi gli avevano portato gioia e sorrisi.

E’ molto importante prenderci del tempo per fare il punto di ciò che è stato, è fondamentale, altrimenti corriamo il rischio di convincerci che non combiniamo mai nulla di buono, che non stiamo andando avanti e che la vita sia principalmente difficoltà e sofferenze.

  

L’esempio di Richardson ci può ispirare per mettere in atto una versione quotidiana della pratica. Una possibilità, infatti, è quella di fare l’elenco, ogni sera prima di dormire, di ciò che durante il giorno appena trascorso ci ha fatto gioire e sorridere: ripercorrete la giornata fissando innanzitutto nelle mente ciò che e' stato positivo e vi ha reso felice. Rivivete le sensazioni provate e guardate ciò che vi è accaduto come foste davanti a un film. Un bel grazie può concludere i pochi minuti che vi dedicate per questa iniziativa, che sicuramente anticipa una bella nottata serena.

 

Pronti per la splendida giornata successiva!

Scrivi commento

Commenti: 0