#storiedicoach: quando l’età è solo un limite mentale

 

Questa donna ritratta in foto si chiama Maria Felicia Carraturo, è napoletana, ha 48 anni e nel 2018 ha realizzato il record mondiale di apnea. Un esempio per tutti coloro che pensano ancora che l'età sia un fattore discriminante per raggiungere i propri obiettivi.

 

Essere nati prima o dopo qualcun altro non è un merito ne' un demerito, è soltanto un dato di fatto. Ciò che conta, per avere la vita che si desidera, sono motivazione, costanza e determinazione. A 20 anni come a 80. I termini "giovane"o "vecchio" sono ormai fuori moda, soprattutto se preceduti dalla parola "troppo".

 

Attenzione a come parliamo e a come CI parliamo, da questo dipende in gran parte ciò che riusciamo a realizzare

Scrivi commento

Commenti: 0